Lo Xinjiang cinese

Lo Xinjinag è una regione autonoma cinese alle porte dell’Asia centrale. Per lungo tempo è stata marginalizzata dalle dinamiche globali ma ora sta acquistando una rinnovata importanza grazie al progetto infrastrutturale cinese della Belt and Road. Uno dei problemi di Pechino, però, sono gli Uiguri. Il capoluogo dello Xinjiang, che significa “Terra nuova”, è Urumqi, che significa “bei pascoli”. In…

Gli Adivasi dell’India e Bangladesh: tra sfruttamento delle terre ed estrema povertà

Il termine Adivasi non si limita a particolari confini geografici o politici ma è generalmente usato nel subcontinente indiano per indicare alcuni tipi di popolazioni indigene autonome, indiane e bengalesi. Il termine Adivasi deriva dalla parola hindi “adi” che significa “dei tempi antichi” o “origine” e “vasi” che significa “abitante” o “residente”, ed è stato…

Un popolo da sempre perseguitato: gli Yazidi

Abbastanza raramente sentiamo parlare degli yazidi, molto probabilmente perché questo gruppo etnico non è molto conosciuto, oppure perché spesso noi occidentali non ci preoccupiamo abbastanza di popoli e vicende a noi verosimilmente lontane. Ma chi sono gli yazidi? Dove vivono? Qual è la loro storia? Dobbiamo partire dal presupposto che gli yazidi sono una minoranza…

Gli Ainu: i veri giapponesi dal futuro quantomai incerto

Gli Ainu sono un popolo indigeno che risiede principalmente nell’isola di Hokkaido, in Giappone, ma vive anche nel nord di Honshu, l’isola principale del Giappone e sull’isola di Sakhalin in Russia. Esistono in totale più di 25.000 persone di etnia Ainu e, sebbene non vi siano dati ufficiali sul censimento, il governo di Hokkaido ha…